Metodo McKenzie

LA PROGNOSI

Un professionista abilitato nell'applicazione del metodo McKenzie è aiutato da due fattori: la Preferenza Direzionale e la Centralizzazione che gli permettono di ottenere un ottimo risultato se classificati come Derangement. La ricerca scientifica negli ultimi trent'anni ha dimostrato che la Preferenza Direzionale e la Centralizzazione indicano una prognosi favorevole e addirittura eccellente.

Il metodo McKenzie consente di individuare in tempi brevi e in modo affidabile se il paziente risponde ad una delle tre sindromi, con una risultato positivo in un'altissima percentuale di pazienti e ad una soluzione precoce. Il professionista esperto del Metodo è in grado di distinguere anche i casi particolarmente difficili, che possono trarre beneficio comunque dall'applicazione delle tecniche avanzate e ad una soluzione relativamente veloce. I pochi pazienti che non rispondono al trattamento potranno essere così individuati rapidamente e inviati ad altre figure professionali sanitarie, come un ortopedico o un neurochirurgo per valutare la necessità di un eventuale intervento chirurgico, evitando perdite di tempo e di denaro.
mckenzie clinic benefici 1 mckenzie clinic DIAGNOSI 2