Patologie e trattamenti

PATOLOGIE DELLA SPALLA

Un disturbo alla spalla è il più frequente problema all'arto superiore nelle persone di mezza età. Il problema è spesso cronico e persistente nonostante la terapia. Inoltre molti test diagnostici utilizzati per la diagnosi delle patologie non sono affidabili, anche tra clinici esperti. Questo è dovuto al fatto che i test frequentemente utilizzati, anche indagini come le radiografie, la RM e la TAC, rilevano spesso lesioni che non sono la causa del dolore. Le prove sono spesso positive, indicando la presenza di patologia anche in articolazioni non dolenti. Per questo motivo, infatti, il Metodo McKenzie valuta il paziente e il suo dolore per capire quale è il disturbo attraverso l'utilizzo delle attività, dei movimenti e delle posizioni per impostare un cura specifica per quel particolare paziente in modo mirato.

Una lesione della cuffia rotatoria, un conflitto all'articolazione della clavicola e tante altre patologie descritte come problemi legati alla spalla, possono essere trattati efficacemente con i movimenti ripetuti utilizzati nel Metodo McKenzie. Infatti, visto le difficoltà di una diagnosi patologica certa, viene proposta una classificazione non specifica basata sulle presentazioni cliniche. La ricerca dimostra che esiste una affidabilità, una riproducibilità e una validità eccellente tra i clinici con una alta preparazione nel sistema McKenzie, come viene proposta da Sara Luetchford.